Il Fatto Quotidiano
04 giugno 2016
QUANTI MODI CI SONO DI NARRARE L'IMMIGRAZIONE

Caro Furio Colombo,

La tragedia dei migranti, in Grecia, nei Balcani, in Macedonia, a Calais, a Ventimiglia, al Brennero e soprattutto nel Mediterraneo viene raccontata continuamente e per forza, dato il costo di vite umane. Ma viene raccontata in modo sempre diverso. Un giorno un cimitero e un altro una invasione. Il tutto con autorevolezza e scorta di cifre. Non ho mai visto giocare in modo tanto frivolo con una serie di eventi tremendi e frequenti.

Alessia

Vai all'articolo »
Cookie Policy